Eventi in Italia

  1. Si segnala il ciclo di seminari “Espressioni artistiche e discorso politico in area arabofona”, in programma dal 10 al 23 maggio presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata ed articolata in tre eventi:
    10 maggio h. 17-19 – presentazione del libro di Asharf Fayyad “Le istruzioni sono all’interno”, con Ghassid Hosseini e Mariangela Masullo (Università di Macerata)
    15 maggio h. 10-12 – lezione di Mattia Guidetti (Università di Vienna):” La cupola della roccia di Gerusalemme e la nascita dell’arte musulmana”, Introduce Marco Lauri (Università di Macerata)
    23 maggio h. 18-20 – presentazione del libro “Femminismi e Islam in Marocco. Attiviste laiche, teologhe, predicatrici” (Esi, 2017) di Sara Borrillo (Università di Napoli L’Orientale) discute con l’autrice: Maria Elena Paniconi (Università di Macerata).
    Tutti gli eventi si terranno presso l’Aula M “Virgilio”, Sede Didattica “G. Tucci”, Corso Cavour 2. La locandina è disponibile qui.
  2. Segnaliamo il simposio “The Last Exile of History: Rethinking colonialism and migration in Italy”, in programma presso l’ Accademia Americana a Roma (Via Angelo Masina, 5). L’evento riguarderà la riflessione sul colonialismo italiano, la sua rimozione dalla memoria nazionale e il suo impatto piu’ o meno diretto su fenomeni attuali come le migrazioni. A partire dalle 3 del pomeriggio del 25 maggio si susseguiranno gli interventi di Sabrina Marchetti, Alessandro Triulzi e Kaha Mohamed Aden che introdurra’ il documentario “La quarta via”. A seguito, la banda multi-etnica Dunia e i musicisti del centro culturale Ararat offriranno un concerto nel cortile dell’Accademia. Il programma completo e tutte le informazioni sul simposio sono disponibili qui.
  3. Il 10 maggio a Roma alle 17.00, presso Biblioteca di storia moderna e contemporanea – Palazzo Mattei di Giove in Via Michelangelo Caetani 32, si terrà la presentazione del libro “Rovesci della fortuna. La minoranza italiana in Libia dalla Seconda guerra mondiale”, a cura di Francesca Di Giulio, Federico Cresti. Interverranno Pierluigi Valsecchi e Raphael Luzon, coordina Albertina Vittoria e saranno presenti i curatori. La locandina dell’evento è disponibile qui.
  4. Segnaliamo il convegno Africa, New Powers, Old Powers, organizzato dal Centro Dipartimentale di Studi Storici e Politici su Africa e Medioriente, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna, in collaborazione con European Association of African Studies (EADI), con il patrocinio della Società Italiana di Storia Internazionale (SISI) e dell’Associazione per gli Studi Africani in Italia (ASAI). Il convegno si terrà nelle giornate di giovedì e venerdì 4 e 5 maggio, a Bologna, Strada Maggiore 45, Palazzo Hercolani, Aula A. Ardigò. Programma del convegno disponibile qui.
  5. Segnaliamo la presentazione del libro di Simona Berhe Notabili libici e funzionari italiani: l’amministrazione coloniale in Tripolitania (1912-1919). La presentazione si terrà il 6 marzo 2017 alle ore 16.30 presso la biblioteca dell’area umanistica (BRAU-sala del refettorio) dell’Università Federico II di Napoli (p.zza Bellini 59-60), in collaborazione con il Centro studi sull’Africa contemporanea.
    Oltre all’autrice Simona Berhe, presenteranno il volume Maria Cristina Ercolessi, Marco Meriggi E Cristina Vano; introduce Olindo De Napoli.
  6. Presentazione del libro di Mauro Valeri “Il Generale nero. Domenico Mondelli: bersagliere, aviatore, ardito” venerdì 17 giugno 2016, ore 18, presso la Casa della cultura (via Borgogna 3) di Milano; l’incontro è organizzato dal Laboratorio MaTriX-Storia, Sociologia e Scienza delle Istituzioni. Ne discuteranno con l’autore Simona Berhe, Antonio Morone e Stefano Pasta.
    Cliccare qui per visualizzare la locandina dell’evento.
  7. La Cattedra Margarida Cardoso del Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell’Università degli Studi di Napoli-L’Orientale presenta due seminari tenuti da Marissa Moorman (Indiana University Bloomington): A experiência da rádio em Angola, mercoledì 18 Maggio h. 10.30 e A música em Angola entre lazer e Nação, giovedì 19 Maggio h. 14.30.
    Cliccare qui per visualizzare la locandina dell’evento.
  8. Il Centro Studi Somali dell’Università degli Studi Roma Tre invita presenta il libro di Mohamed Trunji dal titolo Somalia: The untold history 1941-1969, martedì 17 maggio 2016 alle ore 16. Interverranno Uoldelul Chelati DirarCabdalla Cumar MansuurAlessandro Volterra.
    Cliccare qui per visualizzare la locandina dell’evento.
  9. Presentazione del volume “Forged in the Great War. People, Transport, and Labour, the Establishment of Colonial Rule in Zambia, 1890-1920” di Jan-Bart Gewald (ASC-Africa Studies Centre, Leiden University) a Pavia mercoledì 4 maggio, ore 11.00, presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pavia. Discuteranno con l’autore Anna Maria Gentili, Giacomo Macola, Corrado Tornimbeni.
    Cliccare qui per la locandina dell’evento.
  10. Mercoledì 27 aprile, alle ore 15:30, nell’Aula Magna di via Fieravecchia (presso il Polo Umanistico di S. Galgano di Siena), nel quadro del ciclo annuale dei Seminari di antropologia, Thomas Fouquet (CNRS-Imaf) terrà la conferenza “The ‘night adventurers’ in Dakar. Aspects of a grassroot cosmopolitics”. Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  11. Presentazione del volume “Il pianeta stretto” di Massimo Livio Bacci (Il Mulino, 2015, pp. 163) giovedì 17 marzo, ore 17.00, presso la Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze di Torino. Intervengono Mario Deaglio e Giovanna Zincone; presiede Alberto Piazza. Sarà presente l’autore. L’evento è promosso dal CSA-Centro piemontese di Studi Africani.  Cliccare qui per visualizzare l’invito.
  12. Col patrocinio del Museo nazionale del cinema, si segnala “Il cinema dell’esilio”, il 5 febbraio 2016 al Cinema Massimo di Torino , con due film per raccontare l’esilio. Imaginaires en exil. Cinq cinéastes d’Afrique se racontent è un documentario su cinque registi africani, raccontati nella loro quotidianità, che vuole mettere in evidenza il peso politico di questo loro vivere ai margini della società. “Nero è ancora una categoria politica”, spiega la regista Daniela Ricci, “Una questione importante dal momento che i cineasti di questo film sono neri e che si ritrovano a vivere in una società dove sono considerati una minoranza”. Il film sarà introdotto da  Daniela Ricci e Cecilia Pennacini.
    Il secondo film della serata è un classico della cinematografia senegalese, La noire de… del maestro Ousmane SembènePer maggiori informazioni, visitare il sito http://www.cinemamassimotorino.it/?p=18662.
  13. Presentazione del volume di Simona Berhe “Notabili libici e funzionari italiani: l’amministrazione coloniale in Tripolitania (1912-1919)” (Rubbettino, 2015) venerdì 22 gennaio 2016, ore 15, presso l’aula seminari del dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano. Interverrano Chiara Giorgi, Nicola Labanca e Massimo Zaccaria. Sarà inoltre presente l’autrice.
    In allegato la locandina dell’evento.
  14. Martedì 19 gennaio, ore 10.30, l’Università degli studi di Napoli-L’Orientale ospiterà – nell’ambito delle attività del PRIN “Stato, pluralità, cambiamento in Africa” – il seminario “Xenophobia in Africa: Citizenship and Politics of Exclusion and Inclusion” a cui parteciperanno Loren Landau (direttore dell’African Centre for Migration Studies della University of the Witwatersrand di Johannesburg) e Laurent Fourchard (del LAM-IEP di Bordeaux). Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  15. Lunedì 18 gennaio 2016, ore 17.45, presentazione del libro “Il Programma DREAM in Malawi” di Federico Di Leo presso la University Notre Dame Rome Global Gateway  di Roma. Intervengono Leonardo Becchetti, Pierluigi Ciocca, Giuseppe Liotta, Marcelle Padovani, Margherita Scarlato; presiede Adriano Roccucci. Cliccare qui per visualizzare la locandina dell’evento.
  16. Si segnalano le Giornate di Studi Internazionali “Regards croisés sur l’Afrique du XXIe siècle : Changements sociolinguistiques, culturels et politiques/ Perspectives on the twenty-first century in Africa: Sociolinguistic, cultural and political changes”, che si terranno a Napoli presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” il 15 e il 16 gennaio 2016. In allegato la brochure.
  17. Presentazione del libro di Carlo CARBONE “Etnie e Guerra fredda. Una storia dell’Africa dei Grandi laghi” presso la Fondazione Basso, Roma, venerdì 14 gennaio 2016. Intervengono Maria Cristina Ercolessi, Alessandro Triulzi, Pierluigi Valsecchi; modera Pietro Veronese. Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  18. Si segnala la presentazione del film Redemption Song di Cristina Mantis sabato 12 dicembre al festival milanese Visioni dal mondo – Immagini della realtà. Il documentario è un analisi del fenomeno dell’immigrazione da un nuovo punto di vista. Il film verrà distribuito a partire dai primi mesi del 2016. Cissoko Aboubacar, protagonista del film, sarà a Milano in occasione del festival.
    Per maggiori informazioni, è disponibile la scheda del film cliccando qui.
  19. Si segnala la proiezione del film documentario If Only I Were That Warrior, che racconta i crimini di guerra commessi durante l’occupazione italiana in Etiopia grazie alla voce di tre testimoni tra Etiopia, Italia e Stati Uniti. Il lungometraggio del regista Valerio Ciriaci, realizzato dopo l’inaugurazione del monumento dedicato al generale fascista Rodolfo Graziani ad Affile, verrà proiettato a Roma l’11 dicembre 2015 alla Casa della Memoria e della Storia, dopo aver visto la sua prima mondiale al Festival dei Popoli di Firenze, il 28 novembre scorso.
    Per maggiori informazioni e per la visione del trailer, cliccare qui.
  20. Lezione aperta di Damian PARGAS (Ph.D., Leiden University History, NL), direttore del Journal of Global Slavery, sul tema Beacons of Freedom: Slave Refugees and the Geography of Freedom, che avrà luogo mercoledì 11 novembre 2015, 09.30-11.30, nella Cripta Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano.
    Introdurrà il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Massimo de Leonardis. Cliccare qui per visualizzare l’invito.
  21. Si segnala la serie di presentazioni del libro “NonnaDiciannove e il Segreto del Sovietico” dello scrittore angolano Ondjaki (Premio Saramago 2013): il 7 novembre al PisaBookFest, l’8 al Caffè Le Murate di Firenze, l’11 alla Libreria Ubik di Napoli, il 13 alla Libreria Griot di Roma. Cliccare qui per visualizzare la locandina con gli incontri.
  22. Si segnala il seminario organizzato dall’ISPI Leader politici e sviluppo in Africa: oltre il “personal rule”?, che si terrà a Milano-Palazzo Clerici lunedì 5 ottobre 2015, ore 10.30. Relatori saranno Giovanni CARBONE (ISPI e Università degli Studi di Milano) e Alessandro PELLEGATA (Università degli Studi di Siena); discussant è Anna Maria GENTILI (Professore emerito, Università degli Studi di Bologna). Maggiori informazioni al link http://www.ispionline.it/it/eventi/evento/leader-politici-e-sviluppo-africa-oltre-il-personal-rule.
  23. Presentazione del libro Adua di Igiaba Scego sabato 26 settembre 2015 alle ore 16 presso la Biblioteca Amilcar Cabral – Via San Mamolo, 24 Bologna. L’incontro è organizzato dal Gruppo di lettura Amici di Wilma. Cliccare qui per maggiori informazioni sul volume.
  24. Presentazione del volume L’urlo contro il regime. Gli antifascisti italiani in Tunisia tra le due guerre (Carocci, 2014) di Leila El Houssi – lunedì 18 maggio 2015, ore 17.00, Biblioteca di storia moderna e contemporanea – Palazzo Mattei di Giove (Via Michelangelo Caetani 32 – Roma). Ne discutono con l’autrice Federico Cresti Lucia Valenzi; coordina Rosanna De Longis.
  25. Nell’ambito del corso di Storia e istituzioni dell’Africa mediterranea e del Vicino oriente, giovedì 14 maggio 2015 alle ore 12:00 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Sociali e delle Istituzioni dell’Università di Cagliari (viale S. Ignazio 78, Cagliari) si terrà il seminario Il sufismo contemporaneo e le sue confraternite: tra tradizione e globalizzazione [Scarica la locandina]. Relatore è Francesco Alfonso Leccese, (Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT); presenta e ne discute Alessandra Marchi (Di.S.S.I.- Università degli Studi di Cagliari).
  26. Il Centro per gli Studi sul Mondo Islamico Contemporaneo e l’Africa (CoSMICA) organizza mercoledì 13 maggio alle ore 16.00, presso il Dipartimento di Scienze politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania, la presentazione del libro di Massimo ZACCARIA “Anch’io per la tua bandiera. Il V battaglione ascari in missione sul fronte libico (1912)“. Sarà presente l’autore che discuterà con Federico Cresti, Rosario Mangiameli e Daniela Melfa. Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  27. Si segnala l’incontro “La Grande Guerra vista dal Nord Africa” che vede la presentazione del libro di Francesco CORREALE La Grande Guerre des trafiquants. Le front colonial de l’Occident maghrébin (L’Harmattan, 2014), martedì 5 maggio ore 17.00 presso la Sala Conferenze del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi Roma Tre. Intervengono Paolo Mattera e Claudio Lo Jacono; introduce e modera Anna Bozzo. Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  28. Si segnala la presentazione del libro di Sylvie BRUNEL L’Afrique est-elle si bien Partie? giovedì 30 aprile, ore 17.00, presso il Palazzetto Mattei in Villa Celimontana (Roma – Via della Navicella n.12). Manuel Amante da Rosa, Gabriele Quinti e Alessandro Suzzi Valli presentano il volume; modera Paolo Sannella.
    L’evento è organizzato dal CRA-Centro Relazioni con l’Africa e l’Institut Français di Roma. Cliccare qui per visualizzare l’invito.
  29. Seminario Il prezzo della fuga. Voci di profughi dai deserti dell’Africa, martedì 21 aprile 2015 presso l’Università Cattolica-sede di Brescia, Aula Bevilacqua, ore 10.30. Cliccare qui per visualizzare la locandina.
  30. Si segnala la lezione aperta di Beatrice NICOLINI e Liliana MOSCA dal titolo “Cina e Malesia in Sudan: presenze asiatiche e realtà africane” che si terrà mercoledì 22 aprile 2015 alle ore 8.30 presso l’Università Cattolica di Milano. Cliccare qui per visualizzare la locandina a schermo intero.

Comments are closed.